Salta, Bart!

È risaputo che nel periodo dell’adolescenza i ragazzi perdono interesse per la lettura, perciò è importante trovare metodi per far capire loro l’importanza e il valore del libro in maniera quanto più piacevole. Con tale obiettivo è stato organizzato un quiz per le classi VII dedicato al libro Salta, Bart! di Susanna Tamaro, vincitore del Premio Strega Ragazzi e Ragazze.  Salta, Bart! è un libro che ci fa ricordare che le cose davvero importanti non si comprano e che la tecnologia non deve mai sostituire i rapporti umani e il calore di una famiglia, di un amico. Complimenti alla  squadra vincente composta da Mia, Maristella e Manuel e a tutti gli altri partecipanti!

La settimana del bambino a Bertocchi

In occasione della settimana del bambino abbiamo preparato delle attività speciali in collaborazione con l’asilo Delfino Blu, unità di Bertocchi: la  presentazione dei diritti dei bambini, l’incontro con i poliziotti, la marcia e il laboratorio creativo.

Inaugurazione della mostra “Scoperta del Parco archeologico-mitologico di Rodik”

Mercoledì, 5 ottobre è stata inaugurata presso Palazzo Gravisi-Buttorai, la mostra Scoperta del Parco archeologico-mitologico del Carso-Rodik, allestita dalla nostra scuola. L’evento rientra nell’ambito dell’iniziativa Giornate europee del patrimonio tramite la quale si vuole diffondere e sottolineare l’importanza ed il valore delle ricchezze culturali del patrimonio europeo e locale. La mostra presenta i risultati dell’omonimo progetto interdisciplinare, svoltosi l’anno scorso nelle classi VI e VII in collaborazione con l’Università del Litorale, in particolare con la dott.ssa Katja Hrobat Virloget. Tramite le attività gli alunni hanno potuto scoprire le particolarità del costituendo Parco di Rodik, nel vicino Carso, che unisce storia, mito e leggenda. I laboratori sul terreno sono stati anticipati da lezioni sul tema dell’archeologia e dell’etnologia e da visite presso la sezione etnologica del Museo Regionale di Capodistria. La mostra ingloba quindi i risultati di tutte queste attività: disegni, modelli, plastici, cartelloni con immagini, reperti realizzati con la stampante 3D,… prodotti che hanno permesso  di far capire ai ragazzi che il patrimonio culturale non comprende  esclusivamente beni concreti, ma anche tutto il bagaglio culturale e soprattutto la tradizione orale che contraddistingue un territorio, grazie alla quale  miti, leggende e storie antiche sono “sopravvissute” fino ai giorni nostri.

Giornata Europea delle lingue

In occasione della Giornata Europea delle lingue che ricorre il 26 settembre, la scuola ha riproposto la giornata culturale “Talk to me! – Parlami!“. Anche quest’anno abbiamo ospitato alcuni studenti del Collegio del Mondo Unito di Duino accompagnati dalla coordinatrice Rimma Rapoporte. I giovani provenienti da Yemen, Egitto, Hong Kong, Norvegia, Georgia, Lituania, Regno Unito e Kenya hanno preparato dei laboratori artistico-culturali, i quali hanno permesso ai nostri alunni di immergersi nelle loro culture d’origine. Balli, canti e scenette comiche nelle lingue “esplorate” hanno allietato la presentazione finale culminata nell’esecuzione corale di “We are the World”. Con questa canzone, piena di speranza, abbiamo inviato un messaggio di umanità e fratellanza.