Laboratorio di raccolta differenziata a Semedella

In collaborazione con l’azienda “Marjetica” Koper-Capodistria il 7/1 a Semedella abbiamo ospitato il “Marjetica-mobil”, un furgone adibito all’insegnamento della raccolta differenziata dei rifiuti. Gli alunni hanno potuto consolidare il sapere acquisito negli anni precedenti su esempi concreti e disporre i rifiuti nei cassonetti. Il laboratorio è risultato interessante e utile con buoni propositi di applicare le conoscenze anche a casa.

Giornate delle porte aperte

Si comunica che le “Giornate delle porte aperte”, destinate a fornire informazioni aggiuntive ai genitori che iscriveranno i propri figli alla classe prima nell’anno scolastico 2020/2021, si svolgeranno come segue:

SEDE LABORATORI CON GLI ALUNNI PRESENTAZIONE
PER I GENITORI
SEMEDELLA 15/01/2020 dalle ore 9.00 15/01/2020 alle ore 17.30
BERTOCCHI 16/01/2020 dalle ore 9.00 16/01/2020 alle ore 17.00
CAPODISTRIA (PIAZZALE VERGERIO) 22/01/2020 dalle ore 10.30 22/01/2020 alle ore 17.00
CREVATINI 23/01/2020 dalle ore 10.30 23/01/2020 alle ore 17.00

 

La preside  Helena Maglica

Spettacolino di Natale

Giovedì 19 dicembre, anche la sezione distaccata di Crevatini, presso la Casa di cultura di Bosici, ha messo in scena lo Spettacolino di Natale.

Intitolato »Una renna ammalata«, lo spettacolo ha visto gli alunni della “Vergerio” di Crevatini mettere in scena una ricca serie di canti, balli e recite che ha allietato e divertito il numeroso pubblico accorso pe l’occasione.

Tra gli ospiti presenti in Sala, i presidenti delle CI di Ancarano e Crevatini, e la preside della “Pier Paolo Vergerio il Vecchio”, Helena Maglica, che nel suo intervento, oltre all’augurio di une buone festività, ha voluto complimentarsi con tutti gli alunni e le maestre della sezione di Crevatini per la messinscena dello Spettaccolo.

Babbo e Mamma Natale in visita a Semedella

Quest’anno Babbo Natale ha anticipato i tempi a Semedella. Martedì 17/12, in compagnia di Mamma Natale ha rallegrato i bambini con la propria presenza e con graditissimi regali ricevendo in cambio poesia, canzoni, bacini e tanta allegria e felicità. Ad aiutare Babbo Natale ci sono stati i rappresentanti della Comunità locale di Giusterna che ringraziamo per la cortese collaborazione.