La Scuola Elementare Pier Paolo Vergerio il Vecchio

La Scuocapodla elementare Pier Paolo Vergerio il Vecchio si trova a Capodistria, in pieno centro storico, a due passi dal Duomo, dalla Loggia e dal Palazzo Pretorio. Oggi la nostra scuola occupa il piano terra e il primo piano del Collegio dei Nobili, importante edificio seicentesco sede della prima scuola laica di Capodistria. La nostra scuola possiede una ricca e lunga storia. Fu fondata nel 1612 dal Corpo de’Nobili, organo del Consiglio comunale con il nome di Collegio dei Nobili, prima scuola laica di Capodistria. Nel 1683 fu costruito un nuovo edificio dove il Collegio si trasferì e che tutt’oggi ospita la nostra scuola. L’istruzione era affidata ai padri Somaschi e, dal 1700, ai padri delle Scuole Pie, gli Scolopi. Le autorità francesi trasformarono il Collegio nel 1806 in Liceo affidando l’istruzione anche a professori laici. Con la restaurazione del governo austriaco, nel 1814 fu cambiata la sua denominazione in “Regio Ginnasio Giustinopolitano“. ppvvL’insegnamento avveniva in latino e italiano, su testi sottoposti all’approvazione del governo. Da allora attraversando le varie vicissitudini storiche, la scuola ha continuato le sue attività educativo istruttive in lingua italiana fino all’età contemporanea. Con l’indipendenza della Slovenia e la nuova organizzazione scolastica delle scuole elementari, l’istituto ha assunto il nome dell’umanista e pedagogo capodistriano “Pier Paolo Vergerio il Vecchio” (1370-1444). Oggi la Scuola elementare Pier Paolo Vergerio il Vecchio svolge le sue attività educativo-istruttive in seno al gruppo nazionale italiano presente all’interno della Repubblica di Slovenia. La scuola opera nella circoscrizione del comune di Capodistria, dove ha la propria sede centrale. Condivide il palazzo con il Ginnasio Gian Rinaldo Carli che occupa il terzo piano. Nell’ambito della scuola operano le succursali di Semedella, Bertocchi e Crevatini.

Oggi la scuola necessita di un ampliamento e di una ristrutturazione completa. Sono  in corso gli accertamenti necessari e la preparazione della documentazione per l’avvio dell’investimento che dovrebbe partire nel 2010. La ristrutturazione risolverà i problemi di spazio che oggi sia la scuola che il ginnasio devono affrontare. Malgrado gli spazi limitati, la scuola è tuttavia dotata di un’aula informatica, di una piccola palestra, di una biblioteca, di un refettorio con 27 posti a sedere, di una capiente aula magna. Il cortile interno su due piani è utilizzato come spazio di ricreazione all’aperto. Il totale degli alunni iscritti nell’anno scolastico 2012/2013 è di 216.

Fondatori della scuola sono il Comune Città di Capodistria e la Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana.

La Scuola elementare Pier Paolo Vergerio il Vecchio di Capodistria svolge il programma di scuola elementare novennale e realizza l’insegnamento in base alle direttrici sulla scuola  elementare ed in base al quadro orario per le scuole di lingua italiana del territorio nazionalmente mistilingue.

Anche quest’anno la scuola adotta un piano d’insegnamento flessibile, progetto monitorato dall’Istituto dell’educazione della Repubblica di Slovenia.

Gli insegnanti adeguano il contenuto dell’ insegnamento proposto dai programmi considerando ancora:

– le pre-conoscenze degli alunni;

– il grado di maturità degli alunni;

– le capacità individuali degli alunni;

– le condizioni materiali della scuola.

Gli insegnanti collaborano tra loro e quindi garantiscono l’interdisciplinarità dell’insegnamento.

L’ organizzazione dell’insegnamento nelle sezioni combinate considera le necessità generali e particolari, derivanti dalla peculiarità dell’insegnamento in pluriclassi.

 

Scuola elementare Pier Paolo Vergerio il Vecchio
Piazzale del Ginnasio 7, 6000 Capodistria
SLOVENIA
tel.: 00386 5 6143000
fax: 00386 5 6143021
ma1l1
os-vergerio(at)guest.arnes.si