In ambito al progetto “Sulle vie dell’oro bianco” gli alunni hanno potuto conoscere un importante spaccato della storia capodistriana. L’attività salifera ha inciso in modo determinante sull’aspetto del territorio locale, modificando il paesaggio circostante e l’assetto dello spazio urbano. Al fine di rappresentare al meglio i diversi aspetti della vita delle e nelle saline e contestualmente alla metodologia dell’imparare facendo, diversi gruppi di alunni hanno lavorato in sinergia realizzando plastici, attrezzi e dipinti e redigendo un breve resoconto di quanto appreso nelle fonti bibliografiche. Alla presentazione in classe ha fatto seguito l’allestimento della mostra. Conoscere il territorio locale significa (ri)scoprire le radici della propria identità locale ed arricchire in modo significativo il proprio bagaglio culturale.