Avviso ai genitori

Dai media abbiamo appreso che da lunedì, 16 marzo 2020, tutte le istituzioni scolastiche dovrebbero chiudere per arginare la diffusione del coronavirus.
Non appena ci verranno fornite delle disposizioni ufficiali da parte del Ministero dell’Istruzione, della Scienza e dello Sport in merito, vi aggiorneremo.

Grazie della comprensione.

COMUNICATO

Gentili genitori,
vista la situazione che si è creata in seguito alla rapida diffusione del Coronavirus COVID – 19 in Friuli Venezia Giulia  e in Slovenia comunichiamo che dal Ministero dell’Istruzione, della Scienza e dello Sport e dall’Istituto Nazionale della Salute Pubblica al momento non ci sono pervenute disposizioni in merito all’eventuale chiusura della scuola, di conseguenza il processo formativo non subirà variazioni, le lezioni si svolgeranno regolarmente.
Per il momento sono sospese le attività extrascolastiche pomeridiane e i colloqui mattutini e pomeridiani con i genitori.

La preside
Helena Maglica

Informazioni riguardo il Coronavirus (COVID-19)

In seguito alle ultime informazioni riguardo il COVID-19 il Ministero dell’Istruzione, della Scienza e dello Sport della RS ha fornito alle scuole le indicazioni di massima per poter essere preparati ad affrontare una eventuale emergenza. La scuola sta preparando un piano di azione per assicurare la continuità del lavoro anche in condizioni di un elevato numero di assenze di lavoratori e di alunni. Si invitano pertanto tutti ad attenersi alle notizie ufficiali consultando le pagine:

Di seguito alcuni comportamenti da adottare:

Lavarsi spesso e bene le mani con acqua calda e sapone

Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani

Nel caso di tosse e raffreddore coprirsi naso e bocca, starnutire e tossire nel gomito

Se ci si ammala rimanere a casa ed avvisare il medico e la scuola.

https://www.nijz.si/sl/preprecevanje-okuzbe-z-virusom-sars-cov-2019

CIRCOLARE: Pediculosi (pidocchi)

In questi giorni sono stati segnalati casi di pediculosi in bambini che frequentano la nostra scuola. Controllate perciò con cura i capelli di vostro/a figlio/a (soprattutto sulla nuca e dietro alle orecchie). Se riscontrate il problema, informateci.

Non dimenticate in questo caso di controllare anche voi stessi e tutti gli altri componenti della famiglia. Anche se non trovate parassiti o loro uova, continuate a controllare il/la bambino/a tutti i giorni.

Animaletti e uova si instaurano in tutta la casa e sugli oggetti: indumenti, suppellettili, divani, letti, sedili dell’auto. Il trattamento di disinfestazione va ripetuto dopo 10 giorni.

La  preside

Helena Maglica

Preparativi per l’8 marzo

In occasione della festa della donna, i giovani volontari della Croce Rossa della nostra scuola, hanno realizzato le cartoline per l’8 marzo.

Le cartoline verranno distribuite, alle donne del Comune – Città di Capodistria.

Maschere, balli, divertimento e risate… questo è il Carnevale

Questa vecchia usanza popolare è fondamentale per i bambini che per un giorno si trasformeranno in ciò che vogliono, stimolando la loro immaginazione, la creatività ed un’atmosfera rilassata che li accompagna in tutto questo giorno pieno di allegria.    

È molto importante che nelle scuole si organizzi la festa di Carnevale e si permetta agli alunni di indossare costumi diversi, sfuggendo, per un giorno, alle regole che spesso imponiamo di seguire.

Gli alunni di Capodistria hanno sfilato per le strade della città, suonando trombette, lanciando coriandoli e stelle filanti alla gente che li osservava divertita; hanno proseguito con balli e musica presso la Taverna per poi concludere la loro giornata a scuola.