Il 12 aprile  gli alunni della Sede Periferica di  Bertocchi hanno avuto l’opportunità di conoscere da vicino la stampante 3D ovvero la stampa in 3 dimensioni. Gli ospiti hanno spiegato agli alunni, con dei semplici disegni alla lavagna, cosa significa e come funziona la “tecnologia additiva”. Successivamente hanno messo in funzione il dispositivo che ha “stampato” un fischietto con inclusa la pallina all’interno. Alla fine gli alunni hanno potuto osservare da vicino diversi oggetti stampati legati ai vari settori di applicazione (archeologia, medicina, robotica, giocattoli, oggetti per la casa,…).